domenica 24 dicembre 2017

Informazione e sanità: firmato un protocollo d'intesa tra FNSI e ministero della Salute




La ministra Beatrice Lorenzin: «Con questa collaborazione ci vacciniamo contro le fake news». Il segretario generale Raffaele Lorusso: «La formazione dei giornalisti antidoto contro i ciarlatani che fanno disinformazione e mettono in discussione le conquiste della scienza».


La ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, e il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso, hanno firmato oggi a Roma un Protocollo di Intesa per la realizzazione di corsi di formazione in materie scientifiche rivolti ai giornalisti nell'ambito della formazione professionale continua.

Nasce così una nuova collaborazione tra Federazione nazionale della Stampa e ministero che, nel rispetto delle reciproche competenze, si impegnano a organizzare incontri formativi dedicati ai temi della salute e volti alla promozione di una corretta informazione in grado di incrementare le conoscenze e le consapevolezze dei cittadini in tema di tutela della salute, con particolare riferimento alle buone pratiche e alla ricerca delle fonti informative.

«Con questo protocollo – ha osservato la ministra Lorenzin – ci vacciniamo contro le fake news. Il ministero della Salute mette a disposizione la propria competenza, gli esperti e il know how per contribuire alla formazione dei giornalisti rispetto alla cultura scientifica e quindi per promuovere la diffusione di informazioni scientificamente validate nel nostro Paese a vantaggio dei cittadini italiani».

E il segretario Lorusso ha ribadito: «Formare i giornalisti è fondamentale per avere un'opinione pubblica correttamente informata sui temi della medicina e dell'informazione scientifica e diventa anche un antidoto fortissimo contro i ciarlatani che fanno disinformazione e puntano a mettere in discussione se non a cancellare quelle che sono state conquiste che hanno rivoluzionato il mondo scientifico e migliorato la vita dei cittadini».

I corsi di formazione saranno rivolti a tutti i giornalisti italiani e completamente gratuiti. Con l'inizio del nuovo anno, Fnsi e ministero daranno il via alla fase operativa del protocollo, stilando un primo calendario di eventi.

PER APPROFONDIRE
In allegato il testo del Protocollo di intesa fra Fnsi e ministero della Salute.

Nessun commento:

Posta un commento