domenica 29 marzo 2015

Cambio della guardia al vertice del GUS Emilia Romagna


In seguito alle dimissioni di Maria Luigia Casalengo, dimissioni statutariamente necessarie per il nuovo incarico di componente nel Collegio nazionale dei Probiviri che le è stato assegnato nel recente congresso FNSI, ha assunto il ruolo di presidente Stefano Gruppuso già vice del Gruppo di specializzazione dei giornalisti degli uffici stampa emiliano romagnoli.

E’ questo l’esito del direttivo tenuto il 26 marzo scorso alla presenza, tra gli altri, di Serena Bersani, presidente dell’Aser, di Emilio Bonavita,  vicepresidente del Consiglio regionale dell’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia Romagna e di Roberto Zalambani consigliere nazionale dell’Ordine.
Felicitazioni e auguri sono stati rivolti da tutti i presenti a Maria Luigia per il nuovo incarico nazionale e a Stefano per la più ampia responsabilità regionale che terrà fino al prossimo imminente congresso.
Il direttivo ha poi deciso di affidare a Maria Luigia Casalengo il coordinamento delle azioni riguardanti la formazione e l’aggiornamento professionale degli iscritti al GUS.

Nessun commento:

Posta un commento