giovedì 28 luglio 2022

Il Comune di Modena cerca un giornalista. Il contratto è a tempo determinato e a tempo pieno per un anno eventualmente prorogabile. E' richiesta la laurea

 


Avviso pubblico di selezione finalizzata all'assunzione con contratto di lavoro a tempo determinato e a tempo pieno al profilo professionale di
"Istruttore direttivo comunicazione"
posizione di lavoro di "Giornalista"
cat. D
presso l'Ufficio stampa del Comune di Modena.

La domanda di ammissione alla selezione deve pervenire 
entro le ore 13 del 26 agosto 2022



Ecco il link per tutti i dettagli del bando:

https://www.comune.modena.it/documenti-e-dati/bandi-e-avvisi/bandi-di-concorso/avvisi-per-assunzioni-a-tempo-determinato/avviso-pubblico-di-selezione-finalizzata-allassunzione-con-contratto-di-lavoro-a-tempo-determinato-e-a-tempo-pieno-al-profilo-professionale-di-istruttore-direttivo-comunicazione-posizione-di-lavoro-di-giornalista-cat-d






 

martedì 26 luglio 2022

Cercasi giornalisti per la 38° spedizione italiana in Antartide

 


Dopo due spedizioni organizzate in modalità "emergenza" a causa delle forti limitazioni imposte dalla pandemia di COVID 19, la 38° spedizione italiana in Antartide, organizzata dal Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA), prevede che sia offerta ospitalità a un giornalista con/senza operatore al seguito. Il giornalista avrà il compito di testimoniare e raccontare sulle diverse piattaforme mediatiche (stampa, radio, televisione, siti web e social network) la presenza dell'Italia in Antartide e le attività di ricerca svolte (Linea 1). Contestualmente, il PNRA consentirà la presentazione di proposte editoriali per la realizzazione di grandi progetti divulgativi che valorizzino le attività di ricerca scientifica in Antartide e offrano spunti per ampliare gli orizzonti di conoscenza del territorio polare (Linea 2). E' possibile presentare proposte progettuali per entrambe le linee.

Per ulteriori dettagli consultare:
www.italiantartide.it ,  www.pnra.aq  ,  www.enea.it









Assunta Currà, presidente del GUS nazionale, interviene a Roma al Consiglio della FNSI

 










martedì 1 marzo 2022

I vertici del GUS nazionale incontrano in videoconferenza la vicesegretaria e il direttore della FNSI



🔴

Lo stato dell'arte sulla 𝘀𝗶𝘁𝘂𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗿𝗮𝘁𝘁𝘂𝗮𝗹𝗲 𝗱𝗲𝗴𝗹𝗶 𝗮𝗱𝗱𝗲𝘁𝘁𝗶 𝘀𝘁𝗮𝗺𝗽𝗮 della pubblica amministrazione, 𝗹𝗮 𝗹𝗲𝗴𝗴𝗲 𝟭𝟱𝟬/𝟬𝟬 ed il successivo processo di riforma, la cosiddetta "151", le 𝗽𝗿𝗼𝗯𝗹𝗲𝗺𝗮𝘁𝗶𝗰𝗵𝗲 𝗱𝗲𝗴𝗹𝗶 𝘂𝗳𝗳𝗶𝗰𝗶 𝘀𝘁𝗮𝗺𝗽𝗮 𝗽𝘂𝗯𝗯𝗹𝗶𝗰𝗶 𝗲 𝗽𝗿𝗶𝘃𝗮𝘁𝗶, 𝗶𝗹 𝗿𝘂𝗼𝗹𝗼 che il 𝗚𝗨𝗦, gruppo di specializzazione della 𝗙𝗲𝗱𝗲𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗻𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝘀𝘁𝗮𝗺𝗽𝗮, sindacato unitario di tutti i giornalisti italiani, può e deve avere in supporto alla Federazione: questi ed altri gli argomenti al centro di una conference call che si è svolta ieri, 28 febbraio 2022 tra i vertici del Gus nazionale presieduto da 𝗔𝘀𝘀𝘂𝗻𝘁𝗮 𝗖𝘂𝗿𝗿𝗮̀ e la vicesegretaria di Fnsi con delega agli uffici stampa 𝗔𝗹𝗲𝘀𝘀𝗮𝗻𝗱𝗿𝗮 𝗖𝗼𝘀𝘁𝗮𝗻𝘁𝗲 ed il direttore Fnsi 𝗧𝗼𝗺𝗺𝗮𝘀𝗼 𝗗𝗮𝗾𝘂𝗮𝗻𝗻𝗼.
Utile e proficuo il confronto che servirà ad aggiornare i colleghi interessati alle dinamiche che riguardano la categoria e a costruire basi più solide per una fruttuosa collaborazione e confronto con il sindacato unitario dei giornalisti italiani.
"Lavoreremo insieme nelle dinamiche che riguardano gli uffici stampa - ha detto Costante - nell'obiettivo di raggiungere il miglior risultato possibile.





1



sabato 27 novembre 2021

GUS Nazionale: ripartiamo da Milano per tutelare e valorizzare il giornalista di Ufficio stampa

 


Nella sala Tobagi


         
Il nuovo direttivo GUS nazionale



La stazione centrale             


Ricordo ai colleghi iscritti al GUS ER 
l'assemblea già convocata per martedì 30 novembre 2021
che si terrà all'Ordine dei Giornalisti
dalle 17 alle 19.
Illustrerò i punti emersi nell'incontro milanese
sui quali discuteremo cercando di giungere
 a una sintesi condivisa. 
A presto
  

E' Silvestro Ramunno il nuovo presidente dell'OdG dell'Emilia Romagna. Ecco gli altri eletti