mercoledì 13 novembre 2019

Seminario FPC a Cesena sui servizi digitali per i cittadini



Ciclo: le innovazioni digitali e il giornalismo. I servizi digitali per i cittadini


 Cesena (FC)  22 novembre 2019  Corsi FPC Crediti: 4


ISCRIZIONI APERTE DAL 18 OTTOBRE
L’Ordine Giornalisti dell’Emilia-Romagna e la Fondazione dell’Ordine
in collaborazione con Lepida#PaSocial
con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna
venerdì 22 novembre 2019
presso Sala Sozzi – Palazzo del Ridotto
piazza Almerici, 12 – CESENA
PROGRAMMA
9,00 – 9,30 Registrazione dei partecipanti
9,30 – 13,30 Saluti di Michelangelo Bucci (consigliere OdG Emilia-Romagna) e di Enzo Lattuca (sindaco Comune di Cesena)
Relazioni:
·       I nuovi processi di partecipazione e interazione della PA: favorire il civic engagement nell’era dei social media
Ivo Germano (giornalista, sociologo e docente Università di Campobasso)

·       Il ruolo del giornalista oggi
Paolo Giacomin (giornalista, direttore 
Il Resto del Carlino)

·       L’impegno di Regione Emilia-Romagna per i servizi ai cittadini
Andrea Orlando (capo di Gabinetto – Regione Emilia-Romagna)

·       SPID, PagoPa, FSE: i servizi digitali diventano realtà quotidiana
Simona Rimondini (vicedirettore Divisione Piattaforme e sviluppo Software Lepida)

·       Fatti i servizi on line, è il tempo di “costruire” i cittadini digitali. Dalla pianificazione alla promozione dei servizi on line di Cesena
Alessandro Francioni (dirigente Settore Servizi ai cittadini e innovazione tecnologica – Comune di Cesena)

·       AGID: Come si racconta l’innovazione? Dal dialogo interno alla promozione dei servizi digitali nella PA
Angela Creta (giornalista, ufficio stampa e relazioni esterne Agenzia per l’Italia digitale, Comitato Promotore Associazione PA Social)

·       Innovare la comunicazione verso i cittadini con interattività e personalizzazione
Enrico Celotto (Global Marketing Director Doxee)

·       Le tecnologie per i servizi di giustizia digitale
Gianluca Ortolani (CEO Net Services)

OBIETTIVI E COMPETENZE DA ACQUISIRE
·       come è cambiato il modo di lavorare di cronisti, uffici stampa e operatori del settore dell’informazione giornalistica? Quali sono i nuovi scenari del mondo dell’informazione? Quali confini si schiudono, quali prospettive si aprono, ma soprattutto quali i “pericoli” per la nostra professione se tali fenomeni non saranno in alcun modo governati? L’Ordine dei Giornalisti dell’Emilia-Romagna, la Fondazione Ordine dei Giornalisti E-R, Lepida Scpa e #PaSocial, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, organizzano il secondo ciclo di seminari su “Tecnologie digitali e giornalismo” con l’obiettivo di esplorare l’innovazione digitale del mondo in cui viviamo; confrontarsi sul modo di fare giornalismo e comunicazione oggi; fornire strumenti per interpretare e raccontare l’evoluzione digitale in atto anche attraverso il confronto con importanti case history dei nostri territori. Nel corso dei nove seminari, che si svolgeranno nelle città capoluogo della Regione anche grazie alla collaborazione con le più importanti realtà universitarie del territorio, si parlerà di Intelligenza artificiale, Big data e Cloud, sicurezza dei dati. Saranno affrontati i temi della trasformazione digitale nell’industria del Food e nella comunicazione del Turismo. Ci si occuperà della gestione dell’informazione per le emergenze e dei rapporti con i cittadini: welfare, partecipazione e servizi digitali
POSTI DISPONIBILI: 80


Nessun commento:

Posta un commento