venerdì 27 febbraio 2015

Alla Montagnola di Bologna va in scena la lotta alla contraffazione

Domenica 1 marzo 2015 alle 18,30 al Parco della Montagnola, via Irnerio 2/3, a Bologna, l'attrice Tiziana Di Masi assieme a Daniele Biacchessi presenteranno il libro "I narratori della memoria" dell'Associazione Arci  Ponti di Memoria. 



Diverse le storie di coscienza civile e di lotta contro l'illegalità riportate  nel libro: tra queste "Mafie in pentola", spettacolo dedicato ai prodotti che Libera Terra ricava dai terreni confiscati alle mafie.



Successivamente Tiziana De Masi interpreterà una parte del suo ultimo lavoro "Tutto quello che sto per dirvi è falso", primo spettacolo di teatro civile che si occupa dell'emergenza contraffazione e del business che le organizzazioni mafiose ne traggono.



L'iniziativa ha lo scopo di diffondere gli anticorpi di una coscienza civile e di sviluppare la basi sociali della legalità. Si esibiranno vari artisti e nell'occasione verrà promossa una raccolta fondi per la Giornata delle vittime di mafia, manifestazione che si terrà sabato 21 marzo 2015 a Bologna. 

Per maggiori informazioni:  www.tizianademasi.it
Ufficio Stampa: Andrea Guolo 338 2712616

Nessun commento:

Posta un commento